Anticipazione indennità di mobilità

L’Inps presenta il nuovo modello “SR24” per la domanda di anticipazione dell’indennità di mobilità. la domanda, con tutta la documentazione necessaria corredata, deve essere presentata all’Istituto di Previdenza tramite il Centro per l’impiego entro 60 giorni dalla data di inizio dell’attività autonoma o dell’associazione in cooperativa. L’Inps ricorda, infatti, che nel caso non venisse comprovato con atti di iniziativa l’avvio effettivo di attività autonoma o svolta in associazione in cooperativa, la domanda di anticipazione non potrà essere accolta.

Il modulo per la domanda

Articoli Correlati

Privacy Policy

Archivio News